Archivio per la Categoria “La sfida dei giovani”

LA SFIDA DEI GIOVANI:VERSO LA CITTADINANZA ATTIVA
NELL’ITALIA E NELL’EUROPA DI OGGI E DI DOMANI
Seminario Regionale conclusivo – Venerdì 28 settembre 2012
Auditorium della Regione – via Sabbadini n. 31- Udine

Programma dei lavori
• 9.15: saluto RUE – Risorse Umane Europa, Orsolina Valeri, Vicepresidente.
• 9.25: interviene Roberto Molinaro, Assessore Regionale all’istruzione, ricerca, famiglia,
associazionismo e cooperazione.
• 9.45: “ Le opportunità per i giovani in Europa”, intervento di Luisa Poclen, Coordinatrice
Ufficio di Collegamento a Bruxelles della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.
• 10.15: “Associazione Parlamento Europeo Giovani (PEG): chi siamo e cosa facciamo” Robin
Roy Fonda (Responsabile dei rapporti istituzionali – Sezione FVG).
• 10.35: “Cittadinanza attiva e Unione Europea: il ruolo del PEG nel percorso formativo degli
studenti”, Lorenzo D’Eri (Presidente – Sezione FVG).
• 11.00: pausa.
• 11.10: “ Tre anni di lavoro con i giovani ”, Fausto Biloslavo – giornalista di guerra, Pietro
Neglie – docente di Storia contemporanea presso l’Università di TS e Diego Redivo – storico
esporranno le proprie impressioni e considerazioni sul vissuto esperenziale con i gruppi
incontrati durante i laboratori dei quattro percorsi formativi dell’intero progetto.
• 12.10: dibattito con i giovani e i docenti delle diverse scuole o istituti presenti in merito alle
proposte laboratoriali formative realizzate.
• 12.30: aperitivo chiusura dei lavori.
RUE – Risorse Umane Europa- via G.Giusti 5, 33100 Udine – tel/fax: 0432227547

www.sfidagiovani.it

Comments Commenti disabilitati

Comments Commenti disabilitati

Lunedì 7 maggio 2012
Auditorium della Regione FVG, Via Sabbadini, 31 – Udine
Nell’ambito del progetto della Regione Autonoma Friuli Venezia-Giulia “La Sfida
dei Giovani verso la cittadinanza attiva dei giovani nell’Italia e nell’Europa di oggi e di
domani” di cui RUE – Risorse Umane Europa – è il soggetto attuatore, si terrà, assieme
a studenti di scuole superiori ed Università del territorio regionale, un ”Economics
Forum” dal titolo “Crisi economica, fiducia e capitale sociale”.
L’evento avrà lo scopo di sensibilizzare i presenti su temi che interessano: la crisi
economica, il mercato del lavoro, il ruolo del pubblico e del privato sociale e
strategie di uscita dalla crisi.
Programma:
POLITICHE GIOVANILI
ECONOMICS FORUM
“Crisi Economica, Fiducia e Capitale Sociale”
presentano:
09.15 – saluto RUE – Risorse Umane Europa, Francesco De Liva
09.30 – interviene, Roberto Molinaro, Assessore Regionale all’istruzione, ricerca, famiglia, associazionismo e cooperazione
09.40 – Giuseppe Attanasi – Università Bocconi – Milano
“Crisi Economica, Fiducia e Capitale Sociale”
10.50 – pausa
11.00 – Filippo Giordano – Università di Siena
“Come uscire dalla Crisi Economica”
12.10 – dibattito
12.30 – mini concerto
12.45 – chiusura dei lavor

Evento facebook e locandina

Video e PPT

Comments Commenti disabilitati

Auditorium della Regione autonoma Friuli Venezia GIulia, 5 dicembre 2011:

Per maggiori informazioni su progetto la Sfida dei Giovani, coordinato da RUE, consulta il nostro sito internet:

www.sfidagiovani.it

Comments Commenti disabilitati

“La sfida dei giovani:verso la cittadinanza attiva nell’Italia e nell’ Europa di oggi e di domani è realizzato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Servizio Pari Opportunità e Politiche Giovanili in convenzione con l’ associazione non profit RUE – Risorse Umane Europa.

Il progetto , finanziato ai sensi della L.R. n. 12/2007,  si svolgerà attraverso quattro percorsi formativi, distribuiti nell’arco di 36 mesi (2009-2012):

1) l’Europa dopo la caduta del muro di Berlino, da novembre 2009 ad aprile 2010

2) la Costituzione: origini e prospettive future, da maggio 2010 a dicembre 2010

3) i centocinquantanni dello Stato unitario italiano, da gennaio a dicembre 2011

4) l’Europa: non solo economia, da gennaio a settembre 2012.

Le scuole secondarie di secondo grado della Regione possono aderire al progetto per l’anno scolastico 2010/2011 e quindi partecipare – senza oneri di spesa – alle attività, anche a supporto della sperimentazione dell’insegnamento di “ Cittadinanza e Costituzione “ previsto dalla L. n. 169/2008.

CONCORSO PER I GIOVANI  ( età 14 -29 anni )

RUE – Risorse Umane Europa bandisce un concorso per la creazione della locandina sulla Costituzione italiana da diffondere nelle scuole e istituti superiori, nelle Università e nei Centri di Aggregazione Giovanile del territorio regionale.

I giovani, in età fra 14 e 29 anni, dovranno creare un disegno per un manifesto – locandina, logo che dovrà rivestire la caratteristica di “comunicazione” efficace relativamente al percorso sulla Costituzione e di catturare l’attenzione dei giovani. Ogni gruppo ( non più di tre persone) potrà presentare un solo manifesto – locandina.

L’elaborato dovrà pervenire entro e non  oltre le ore 24.00 del 31 marzo 2010 all’associazione RUE , Concorso per il manifesto- locandina, via G. Giusti n. 5 – 33100 Udine .

Il manifesto – locandina, logo in quadricromia, sarà in formato digitale jpg o pdf.

Per ragioni pratiche (scansione, formato adatto a Web e all’invio) sono ammessi due formati di manifesto A4 o A3.

Dovrà risultare facilmente riproducibile in diversi formati e contesti.

Dovrà essere riducibile o ingrandibile, senza perdere la propria forza comunicativa, facilmente memorizzabile, coeso nelle sue parti costituenti scritto –grafiche.

I giovani scelgono uno slogan appropriato che andrà a costituire l’essenza del messaggio comunicato dal manifesto – locandina , quindi dovrà essere breve ed efficace : non deve superare le 10/15 parole. Dovrà inoltre riservare uno spazio di cm. 3 in alto per l’inserimento del logo della Regione FVG – Politiche Giovanili ed un uguale spazio in basso per scrivere dati per informazioni.

I prodotti restano anonimi e vengono numerati da RUE al momento della consegna – arrivo presso l’Associazione. Non sono richieste quote di iscrizione.I lavori saranno selezionati da una giuria composta da quattro esperti in arte grafica e due neodiplomati presso gli Istituti d’arte di Trieste e di Udine.

La proclamazione dei vincitori avverrà durante il seminario del 19 aprile 2010, in videoconferenza fra gli Auditorium della Regione a Trieste, Gorizia, Udine e Pordenone.

La locandina –manifesto, logo classificato come vincitore e gli altri eventualmente menzionati, con i nomi dei relativi autori, saranno pubblicati nel sito del progetto “La sfida dei giovani: verso la cittadinanza attiva nell’Italia e nell’Europa di oggi e di domani”

Per informazioni scrivere a: rue@quipo.it tel. e fax 0432 227547

Segreteria organizzativa: RUE – Risorse Umane Europa   via G.Giusti, n.5    33100 Udine www.risorseumaneuropa.org (vedi news letter I LOVE EU) .

Comments Commenti disabilitati

Trieste, 2 marzo 2010

COMUNICATO STAMPA

Cineforum tematico “La sfida dei giovani. Verso la cittadinanza attiva nell’Italia e nell’Europa di oggi e di domani.”

La Cappella Underground propone, nelle giornate di lunedì 8 marzo 2010, venerdì 12 marzo 2010 e mercoledì 7 aprile 2010, un cineforum tematico nel contesto dell’iniziativa “La sfida dei giovani. Verso la cittadinanza attiva nell’Italia e nell’Europa di oggi e di domani”, coordinata da RUE -Risorse Umane Europa (www.risorseumaneuropa.org ) e interamente finanziata e patrocinata dal Servizio pari opportunità e politiche giovanili della Regione Friuli Venezia Giulia. Il cineforum, ad ingresso gratuito, è rivolto agli studenti delle Scuole Superiori e si svolgerà presso l’Aula Magna del Liceo Ginnasio Dante Alighieri di Trieste in Via Giustiniano 3, con inizio alle ore 15.30.

Le proiezioni sono aperte ad intere classi ma anche a singoli studenti interessati. Nel cineforum verranno affrontati i temi della caduta del Muro di Berlino e le sue ripercussioni sociali, politiche ed economiche in Europa e nel resto del mondo. Per ogni appuntamento, le proiezioni saranno anticipate da un’introduzione critico-cinematografica e da una presentazione di contestualizzazione storica, in modo tale da fornire ai partecipanti un’adeguata preparazione alla visione del film.

Alla proiezione seguirà un dibattito coordinato dai tutor del RUE.

Il cineforum andrà ad integrare una serie di iniziative (da novembre 2009 a ottobre 2012) intraprese dall’associazione non profit RUE – Risorse Umane Europa, vedi news letter I LOVE EU nel sito www.risorseumaneuropa.org

Di seguito, nel dettaglio, i titoli proposti:

Lunedì 8 marzo 2010

Good bye, Lenin!

di Wolfgang Becker

Germania 2003, colore, 118’

1989. Christiane vive nella Germania dell’Est ed è una socialista convinta. La donna cade in coma poco prima della caduta del muro di Berlino. Quando si risveglia, otto mesi dopo, il figlio Alex tenta di evitarle lo shock e fa di tutto per evitare che la madre scopra che il paese è “caduto nelle mani dei capitalisti”.

Venerdì 12 marzo 2010

Le vite degli altri (Das Leben der Anderen)

Germania 2006, colore, 137’

di Florian Henckel von Donnersmarck

Berlino Est, 1984. Il capitano Gerd Wiesler è un abile e inflessibile agente della Stasi. Dopo aver assistito alla pièce teatrale di Georg Dreyman, un noto drammaturgo dell’Est che si attiene alle linee del partito, gli viene ordinato di sorvegliarlo. La trasformazione e la sensibilità dello scrittore lo toccheranno profondamente fino ad abiurare una fede incompatibile con l’amore, l’umanità e la compassione.

Mercoledì 7 aprile 2010

Die Mauer – The wall

di Jürgen Böttcher

Germania 1990, b/n & colore, 99’

Questo documentario è un memorabile verbale di smantellamento del confine intertedesco a Berlino e, allo stesso tempo, un requiem per quel Paese al quale il cineasta e pittore Jürgen Böttcher era legato per 40 anni da uno stretto rapporto di amore e odio.

Comments Commenti disabilitati

SEMINARIO SU RAPPORTI FRA IL CITTADINO E LE ISTITUZIONI COMUNITARIE

“ I GIOVANI E GLI ADULTI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA INCONTRANO L’ EUROREGIONE E IL G.E.C.T. NELLA NUOVA EUROPA: STUDI DI CASO PER COMUNICARE ED INFORMARE “


data: 14 gennaio 2010, dalle ore 10.00 alle 16,30 ( buffet ore 13.00)

sede: Regione Friuli Venezia Giulia , via Sabbadini 32, Udine


Il piano di informazione che ha coinvolto RUE nel 2009 rispetto all’ Euroregione ed all’ Europa si è configurato in  una ricognizione del territorio Regionale, con una modalità di ascolto degli “ attori “ supportata dalla convinzione che nel mercato globale competono con i propri “ valori” anche le città ed i sistemi territoriali .


Nella competizione appare crescente – dopo il crollo dei mercati fiananziari – il rischio di una marginalità del Friuli Venezia Giulia, che potrebbe manifestarsi nella riduzione a periferia di consumo, a residenza d’ élite, a sito di lavoro dequalificato: la collaborazione con altri territori potrebbe rivelarsi una buona strategia di contrasto.


Comments Commenti disabilitati



“I Love EU” è un giornale on line registrato dal Tribunale di Udine in data 2/9/06 n. 36/06.
Direttore responsabile Massimo De Liva. Realizzato da R.U.E. Risorse Umane Europa