Archivio per la Categoria “Giovani e volontariato”

Carissimi,

vi scrivo dopo il 5° laboratorio di “Giovani e volontariato” che si è svolto presso la Parrocchia di San Pio X ieri 20 gennaio 2010.
E’ stata un’esperienza bellissima e davvero emozionante perchè i ragazzi si sono confrontati con tante storie di migrazione raccontate in prima persona. L’accoglienza organizzata è stata perfetta, Don Tarcisio ha riportato brevemente la storia della parrocchia e poi un po’ alla volta ha invitato i suoi “ragazzi” a raccontarsi e a raccontare i propri percorsi di vita. Le nazionalità presenti erano tante, dalla Romania all’Albania, fino all’Etiopia, l’Algeria ed il Marocco. Questo ha permesso di far capire ai ragazzi che ci sono tante “immigrazioni”, non solo il modello che viene proposto dai mass media. Il momento più bello però è stato sicuramente quello in cui sono venuti allo scoperto proprio i ragazzi stranieri dello Stringher e del Copernico, che super emozionati hanno raccontato la loro esperienza, i genitori arrivati clandestinamente in Italia, la difficoltà di vivere da soli nel Paese di origine senza madre e padre in attesa del ricongiungimento familiare.
Credo di interpretare anche il pensiero di Alessandro se dico che è stato un pomeriggio intenso ed importante. Erano presenti anche due insegnanti dello Stringher e due insegnanti dell’Uccellis che prima di andare via ci hanno fatto i complimenti per il percorso e l’iniziativa …per altro ci hanno detto che i ragazzi sono tutti molto contenti!
Queste ed altre osservazioni verranno tutte inserite nel “Diario di bordo” che sto scrivendo.

Anna Piuzzi   rue@quipo.it

Comments Commenti disabilitati

Il Centro Servizi Volontariato del Friuli Venezia Giulia ha pubblicato in data 17 luglio 2009 l’elenco dei progetti del Bando C, ordinati per punteggio assegnato dalla Commissione valutatrice, scaricabile dal sito www.csv-fvg.it

Nella graduatoria dell’elenco al posto n.3 con punti 93.50 è stato inserito il progetto ” Giovani e volontariato protagonisti del cambiamento”, del quale RUE – Risorse Umane Europa figura come soggetto proponente.

Dal 21 agosto p.v. l’avvio della programmazione per la realizzazione delle attività progettuali a Udine e a Pordenone ( persone di contatto per RUE: Anna Piuzzi, Alessandro Giardina).

Allegato PDF

Comments Commenti disabilitati



“I Love EU” è un giornale on line registrato dal Tribunale di Udine in data 2/9/06 n. 36/06.
Direttore responsabile Massimo De Liva. Realizzato da R.U.E. Risorse Umane Europa